3 luglio 2012

Inondazioni bibliche in India, in fuga oltre 2 milioni di persone!

3 luglio 2012 - Le più forti alluvioni degli ultimi dieci anni hanno interessato lo Stato di Assam nell'India nord-orientale provocando la fuga di 2 milioni di persone dalle proprie case, riferisce Fox News. Le piogge torrenziali in questa regione durano da più di due settimane. Attualmente più di 2.000 villaggi e 70.000 ettari di terra coltivabile sono rimasti allagati. Almeno 81 persone sono morte: 16 sono morte a causa di frane causate dalle piogge mentre la maggior parte è stata travolta dalla piena del fiume. Quasi 500.000 sopravvissuti hanno trovato rifugio in campi profughi allestiti dalle autorità che hanno aperto circa 770 cliniche. Altri due milioni di indiani evacuati vivono in edifici governativi e in tende. Alle vittime vengono fornite acqua, cibo e medicine.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!


FOTO





VIDEO

Nessun commento:

loading...